Baldur's Gate 3Baldur's Gate 3 Guides

Baldur’s Gate 3: cos’è Dark Urge Origin e perché dovresti giocarci

Baldur

Se stai pensando a una prova del gioco Durge, ecco il nostro suggerimento per Baldur’s Gate 3: cos’è Dark Urge Origin e perché dovresti giocarci!

In Baldur’s Gate 3 Dark Urge è una Origin Story, che Larian Studios ha aggiunto al gioco per il lancio ufficiale all’inizio di questa estate. Di conseguenza, non era disponibile durante il periodo di accesso anticipato ed era un po’ un mistero per i giocatori. Per coloro che intendono giocare una seconda o anche una terza partita, consigliamo vivamente di selezionare l’origine Dark Urge.

In questa guida non sono presenti spoiler sulla storia o sui personaggi di Dark Urge.

Cos’è l’impulso oscuro in Baldur’s Gate 3?

The Dark Urge (spesso abbreviato in “Durge” dai fan) è una delle storie di Origin disponibili in Baldur’s Gate 3. In contrasto con il normale personaggio personalizzato, che il giocatore può scegliere di interpretare con qualsiasi background immagini, il Dark Urge Urge è un personaggio con un retroscena oscuro e misterioso. All’inizio non saprai di cosa si tratta. Nell’Atto 1, il tuo personaggio si ritroverà senza alcun ricordo delle sue origini. Allo stesso tempo, però, sono tormentati da una sinistra voce interiore che li tenta a fare scelte sbagliate e vili.

Non ricordi nulla del tuo passato, a parte il fatto che hai percorso un sentiero lastricato di sangue. Man mano che ti avventuri, ti ritrovi inevitabilmente attratto da crudeltà inimmaginabili. Da dove vengono questi pensieri?

Origine dell’Oscuro Urge – Baldur’s Gate 3

In genere, le Storie di Origin fanno riferimento a una sezione di creazione del personaggio in cui, invece di creare un personaggio personalizzato, puoi scegliere di giocare nei panni di uno dei normali compagni di gioco. Queste Origini associate attualmente includono:

Scelte di origine della creazione del personaggio di Baldur's Gate 3

  • Astarion
  • Lae’zel
  • Burrasca
  • Cuore d’ombra
  • Selvaggio
  • Karlach

Perché giocare a Dark Urge?

Tutti dovrebbero giocare nei panni di Dark Urge in Baldur’s Gate 3 principalmente per la profondità aggiuntiva che dà sia al personaggio del giocatore sia per quanto più fortemente lo lega alla storia generale di BG3. Quando scegli di creare un personaggio personalizzato “normale”, quell’avatar non è legato così profondamente ai temi della storia come il resto dei tuoi compagni. Con Dark Urge, c’è di più nella tua storia oltre al semplice fatto di essere abbastanza sfortunato da essere rapito dagli Illithid. C’è una ragione per cui sei lì e il modo in cui scegli di rispondere a quelle rivelazioni avrà potenti conseguenze per Faerun.

L’oscura voce interiore che sente il tuo Durge li attirerà costantemente. Esortandoli a indulgere in fantasie oscure e a partecipare (anche a divertirsi) ad atti oscuri. Il mistero della provenienza di questa voce ti trascinerà lungo la narrazione. Ma le tante scelte morali sul posto avranno conseguenze immediate. Perdere compagni, guadagnarne altri. Interrompere possibili missioni future in cambio di potere adesso.

Opzione di dialogo unica di Baldur's Gate 3 Dark Urge

Sebbene in superficie Dark Urge possa sembrare un personaggio creato appositamente per un gioco strettamente malvagio, i giocatori non dovrebbero sentirsi così limitati. Anche se ci sono un paio di momenti malvagi nella storia che non possono essere evitati, tutto il resto dipende da te. È del tutto possibile interpretare un personaggio di Dark Urge che lotta per resistere ai propri impulsi. In effetti, si potrebbe sostenere che l’arco narrativo del personaggio di Durge redentore sia molto probabilmente la versione eroica più potente della storia di Baldur’s Gate 3.

Risultati specifici di Durge

Inoltre, per quei giocatori che amano la caccia agli obiettivi nei giochi, ci sono dei premi. Giocare nei panni di Durge è l’unico modo per ottenere due dei tanti risultati in Baldur’s Gate 3. Larian elenca entrambi questi titoli nella sezione Risultati nascosti. Quindi, li racchiuderemo in uno spoiler box per coloro che preferiscono essere sorpresi. Tieni solo presente che il gioco lega questi due risultati alle scelte più malvagie, ma non riveleremo altro.

Espandi per visualizzare l’elenco dei risultati specifici di Dark Urge

I seguenti risultati di Baldur’s Gate 3 sono specifici di Durge:

  • Abbraccia il tuo bisogno
  • Peccati del padre

mostra meno

Compagni e romanticismo dell’impulso oscuro

Per coloro che potrebbero essere preoccupati che la scelta del Dark Urge li blocchi da potenziali compagni e storie d’amore, state certi che la semplice scelta dell’origine Durge non vi impedisce automaticamente di reclutare qualcuno dei compagni nel gioco. Né ti impedisce di fare l’amore con certi personaggi. Tieni presente che, come sempre, le scelte del tuo personaggio effettuate nel corso della storia potrebbero avere come conseguenza la perdita di un compagno.

Mantenere i compagni in giro può essere particolarmente complicato se stai interpretando un malvagio Oscuro Urge. Se cedi a ogni impulso e intraprendi ogni azione malvagia, è molto probabile che potresti perdere Gale, Wyll, Karlach, Halsin, Jahiera e Minsc. Ciò potrebbe accadere immediatamente e in primo luogo non si uniranno mai. Oppure potrebbero andarsene più tardi dopo che le tue scelte li hanno fatti arrabbiare. I tempi dipenderanno probabilmente dall’ordine in cui interpreti la storia e da quando li recluterai.

Romanza

Baldur's Gate 3 Minthara e Durge

Romance as the Dark Urge funzionerà più o meno allo stesso modo. Se stai interpretando un malvagio Dark Urge, anche se un personaggio come Gale rimane con te, è possibile che la sua approvazione non raggiunga mai il livello sufficiente per una storia d’amore completa. D’altra parte, personaggi come Astarion e Shadowheart hanno meno probabilità di disapprovare gli atti malvagi. Inoltre, puoi esplorare in profondità l’altro lato delle storie dei loro personaggi. Un Durge malvagio è un’opportunità per incoraggiare i lati oscuri del tuo compagno e vedere come si svolge la storia.

Un altro potenziale compagno che puoi scegliere quando interpreti un personaggio malvagio è Minthara, un paladino drow nell’accampamento dei goblin. Molti giocatori potrebbero lasciarla perdere, dato che le conseguenze della storia del reclutamento ti fanno perdere molti degli altri compagni. Una corsa malvagia di Dark Urge, tuttavia, può essere un’occasione perfetta per incontrare il suo personaggio.

Come scegliere l’impulso oscuro

Per scegliere Dark Urge per la tua prossima partita a Baldur’s Gate 3, tutto ciò che devi fare è avviare una nuova partita e aprire la scheda Origine nella schermata di creazione del personaggio. Sotto l’elenco dei personaggi Origin vedrai un’icona con il contorno oscuro di una figura e l’etichetta “The Dark Urge”. Fai prima clic su quello e poi puoi procedere normalmente con il processo di creazione del personaggio.

Baldur's Gate 3 Come scegliere l'impulso oscuro/Durge

IMPORTANTE: alcuni giocatori potrebbero erroneamente credere che l’aspetto albino del personaggio Dragonide sia scolpito nella pietra. Non è. L’origine di Dark Urge dà al tuo personaggio un retroscena specifico. Tuttavia, non ti blocca in un’apparenza o in una classe. Una volta scelta la tua origine di Dark Urge, puoi passare a modificare la razza, la sottorazza, la classe, il punteggio di caratteristica, le abilità e l’aspetto come faresti con un normale personaggio personalizzato.

Vale la pena giocare a Dark Urge in Baldur’s Gate 3?

I legami più profondi che il tuo personaggio ha con la storia principale fanno sì che valga assolutamente la pena interpretare Dark Urge. In effetti, questo autore sostiene che i giocatori con il tempo dovrebbero effettuare due partite come Dark Urge. Uno come un malvagio Durge e un secondo che cerca di resistere ai loro pensieri sinistri. Ciascuno si svolgerà in modo molto diverso e consentirà ai giocatori di vedere il meglio di entrambi i lati della storia: uno tragico e l’altro eroico.

Una riproduzione malvagia di Durge è un ottimo candidato per vedere come vanno le cose quando segui i tuoi peggiori impulsi. Recluta Minthara, che è un personaggio eccezionale per il quale la maggior parte dei giocatori potrebbe non essere disposta a fare il sacrificio. Potresti anche provare a fare l’amore con lei, dato che lei e Durge formano una fantastica “coppia di potere”.

Baldur's Gate 3 Jaheira parla con Durge

D’altra parte, un gioco redentore di Durge avrà i suoi momenti potenti per i personaggi. Senza dire troppo, se hai reclutato Jaheria, le sue interazioni con l’impulso oscuro, specialmente nell’Atto 3, hanno grande significato e profondità. Incoraggiare i tuoi compagni attraverso le loro ricerche personali e aiutarli a migliorare se stessi, crea alcuni potenti momenti di riflessione mentre provi a fare lo stesso per Durge.

Inoltre, per quei giocatori che amano collezionare obiettivi, l’unico modo per ottenere il 100% su Baldur’s Gate 3 è impegnarsi in almeno una corsa completa di Durge. Questo certamente non dovrebbe essere l’unico motivo per cui giochi. E si spera che alla fine tu senta che ne è valsa la pena per qualcosa di più di quei due piccoli pop-up.

Con ulteriori retroscena misteriosi, momenti significativi dei personaggi e risultati da ottenere, l’origine di Durge è qualcosa che nessun fan di BG3 dovrebbe perdersi!


Articoli correlati
Baldur's Gate 3Baldur's Gate 3 Guides

Baldur's Gate 3: come prepararsi per la patch 7

Baldur's Gate 3Baldur's Gate 3 Guides

Come diventare luppolato in Baldur's Gate 3

Baldur's Gate 3Baldur's Gate 3 Guides

Come ottenere Lightning Jabber in Baldur's Gate 3

Baldur's Gate 3Baldur's Gate 3 Guides

I migliori personaggi Origin in Baldur's Gate 3