Nintendo SwitchSoluzioneThe Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

la guida al sottosuolo di Hyrule – The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, la guida al sottosuolo di Hyrule

Un’ampia guida al mondo sotterraneo di The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom: come funziona, come esplorarlo e quali premi si possono ottenere.

The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, la guida al sottosuolo di Hyrule

In The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, c’è una grande novità: una mappa sotterranea di Hyrule, più grande della superficie, con missioni, ricompense, materiali e personaggi unici. Anche se il sottosuolo fa parte della missione principale a tratti, è importante dargli attenzione, soprattutto per una missione secondaria. Puoi iniziare questa missione dopo aver raggiunto il Forte di Guardia nel castello di Hyrule, subito dopo aver parlato con Pruna. Nel piano inferiore del forte, la giovane assistente e il professor Rovely chiederanno a Link di investigare sui misteriosi Baratri.

Dopo aver seguito Rovely a sud dell’avamposto, siete entrati nelle profondità della terra. Quando tornate a parlare con Rovely, scoprite che ha trovato delle strane statue sotto la superficie. Questo vi porterà a una missione secondaria importante che si svolge nel sottosuolo del regno. Prima di immergervi completamente in questa area, ci sono alcune informazioni importanti da tenere a mente. In questa guida su The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, vedremo nel dettaglio come funziona il sottosuolo di Hyrule.

Invece, se volete trovare la pratica guida per The Legend of Zelda: Tears of the Kingdom, potete trovarla a questo link.

Le regole del sottosuolo

La prima cosa da fare è illuminare l'area con gli appositi semi
La prima cosa da fare è illuminare l’area con gli appositi semi

Prima di spiegarti come funziona la mappa del sottosuolo, è importante stabilire alcune regole: la cosa più importante da sapere è che devi illuminare l’area. Per fare ciò, devi raccogliere due tipi di oggetti chiamati Semi Luminosi e Semi Luminosi Giganti, che puoi trovare facilmente all’interno di caverne e pozzi sparsi per Hyrule. Per individuare le caverne e i pozzi in modo semplice, il metodo migliore è raggiungere gli alberi di ciliegio in fiore, come quelli che si trovano in cima al Monte Satori. Quando sei lì, metti una mela nel cestino di fronte all’albero e una creatura magica apparirà. Questa creatura userà fasci di luce per mostrarti tutti gli ingressi ai seminterrati vicini. In realtà, la creatura ti sta indicando la posizione dei Rospettri più vicini, ma è anche un modo eccellente per trovare caverne e quindi anche i semi. Segui le indicazioni o i conigli magici che corrono in giro e troverai i semi molto facilmente.

Una volta che si è pronti per esplorare il sottosuolo, l’obiettivo principale è attivare le radici. Queste strutture formano una rete di percorsi veloci, simili alle torri di osservazione sulla superficie. Le radici permettono di illuminare grandi aree sotterranee. Una volta che tutte le radici sono accese in una determinata zona, sarà molto più facile muoversi tra le rovine. C’è una regola importante da seguire: ogni radice si trova direttamente sotto un luogo sacro sulla superficie. Quindi, se trovi un luogo sacro, ci sarà sempre una radice sotto di esso e viceversa. Questo è un modo eccellente per trovare ciò che cerchi sia sopra che sotto terra.

Il baratro dei Rito
Il baratro dei Rito

Il miasma non ti fa riprendere energia. Ci sono due modi per risvegliare i cuori “congelati”: il primo è raggiungere una radice attiva o attivarne una per rimuovere l’effetto. In alternativa, puoi cucinare un Tarassaco del Sole che ti darà un infuso speciale per contrastare il miasma e liberare tutti i contenitori di cuore congelati. Il Tarassaco del Sole cresce sempre vicino ai frammenti di isole che sono caduti su Hyrule o sugli arcipelaghi volanti.

Ecco le informazioni fondamentali che dovresti conoscere per iniziare a fare le prime spedizioni. Inoltre, discuteremo di ulteriori informazioni importanti.

Come si esplora il sottosuolo, e cosa si può trovare in giro?

Il sottosuolo di Hyrule
Il sottosuolo di Hyrule

Inizialmente, la regione sotterranea di Hyrule potrebbe sembrare un luogo confuso in cui ci si muove quasi alla cieca, ma non è così. Ci sono alcune informazioni importanti da conoscere. La cosa più importante da capire è che la mappa sotterranea corrisponde perfettamente a quella in superficie: ogni luogo in superficie ha un corrispondente sotterraneo. Ad esempio, ogni Santuario è direttamente sotto una Radice, ogni città ha una miniera sotto di essa, ogni montagna ha una vallata sottostante e viceversa. Praticamente, ogni punto d’interesse nel regno ha una controparte nelle profondità. Per comprendere come funziona, è consigliabile seguire la missione di Josha che vi condurrà alla scoperta delle miniere sotterranee. Una volta che avrete imparato a leggere la mappa, non dovrete più muovervi alla cieca. Potete iniziare cercando un punto d’interesse sulla superficie, come il Monte Satori o una città, e poi esplorare cosa si nasconde nel sottosuolo.

È importante capire che arrampicarsi sulle pareti di roccia è molto difficile, soprattutto all’inizio dell’avventura. È meglio rimanere nelle zone pianeggianti, poiché spesso ci sono sentieri che portano verso le aree più alte. Tuttavia, bisogna essere consapevoli che l’esplorazione sotterranea è impegnativa e complicata. Prima di tutto, è necessario avere risorse come frecce, luci e piante curative per ripristinare la salute. Inoltre, i nemici che si incontrano sotto terra tendono ad essere più pericolosi di quelli che si trovano in superficie. Per semplificare l’esplorazione, è utile utilizzare le stazioni Zonau che si trovano in giro. Queste stazioni forniscono strumenti utili per creare aerostati, alianti e veicoli a quattro ruote. Ora vediamo alcuni dei luoghi più interessanti che si trovano sotto terra.

Alcune informazioni utili da sapere mentre esplori il mondo sotterraneo di The Legend of Zelda:

  • Nei rifugi del Clan Yiga, che sono costruiti sopra piattaforme di funghi e sono di colore rosso, puoi trovare i Progetti del Clan. Questi schemi ti consentono di creare armi da combattimento. Sconfiggi le guardie per accedere al Dojo, dove troverai due forzieri contenenti i progetti per le armi.
  • Nelle Miniere Dimenticate, che si trovano sotto le città in superficie, ci sono due golem Zonau. Il primo ti permette di convertire lo Zoranio in energia, che puoi usare per potenziare Link. Il secondo ti fornisce schemi Zonau per migliorare le tue abilità di movimento.
  • Troverai forzieri abbandonati nelle rovine o in fondo alle vallate. Questi forzieri contengono oggetti provenienti dai giochi precedenti di The Legend of Zelda e anche oggetti esclusivi degli Amiibo.
  • Esplorando le isole celesti, puoi trovare mappe del tesoro che indicano l’ubicazione di tesori sepolti. Le prime tre mappe ti daranno un’armatura da minatore che illumina l’ambiente circostante.
  • Puoi affrontare versioni potenziate di alcuni boss nelle arene sotterranee e ottenere molti nuclei di energia Zonau come ricompensa.
  • I Poo sono la valuta utilizzata nel sottosuolo e possono essere scambiati presso statue misteriose.
  • Esplorare il sottosuolo è un’ottima fonte di risorse come Fiori Bomba, Affumiceti, Funghi Disorientanti e Zoranio, che si ottiene sia dalle rocce che dai nemici sconfitti. Puoi anche trovare nemici più forti che ti permettono di creare armi avanzate tramite il Compositore.
Articoli correlati
AndroidCoin MasteriPadiPhoneSoluzione

Ottenere Giri Gratuiti Coin Master di Oggi per Giugno 2024

AndroidGenshin ImpactiPadiPhoneNintendo SwitchPCPS4PS5Soluzione

Lyney miglior build Guida per Genshin Impact: Artefatti, armi e squadre

Armored Core 6: Fires of RubiconPCPS4PS5SoluzioneXboxseriesxXone

Guida di Armored Core 6: Fires of Rubicon: I principianti definitivi per la migliore build

AndroidHonkai: Star RailiPadiPhonePCPS4PS5Soluzione

Miglior build per Honkai: Star Rail Kafka: Light Cone, Relic e team